Home » News » Lover, il nuovo disco di Taylor Swift e il concerto per Amazon Prime Day 2019

Lover, il nuovo disco di Taylor Swift e il concerto per Amazon Prime Day 2019

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Il grande ritorno di Taylor Swift, a due anni da Reputation e dal tour mondiale durato sei mesi, che l’ha vista impegnata in oltre 50 date, è stato davvero esaltante per lo stuolo infinito di fan che il 26 aprile di quest’anno hanno potuto ascoltare “Me!“, prodotto con la stretta collaborazione di Brendon Urie dei Panic! At the disco.

Il brano è il primo singolo del nuovo album, annunciato misteriosamente sui social nelle settimane precedenti. 

In giugno, Taylor ha regalato ai suoi seguaci il secondo singolo tratto dal disco in uscita, che sicuramente diventerà una nuova pietra miliare nella carriera della cantante di americana: You Need to Calm Down.

Un omaggio, in un certo senso, all’Italia, dato che nel video compare il ballerino Giuseppe Giofrè (i curiosi potranno ammirarlo esattamente al minuto 2:05). 

Questo singolo, e in special modo la clip, hanno avuto fin da subito un riscontro incredibile: il testo si schiera contro l’omofobia e gli haters che spesso popolano i profili social della cantante

Il cast presente nel video fa sfoggio di numerose star tra la quali l’amica ritrovata Katy Perry.

Quando si parla di Taylor Swift si parla di record: You Need to Calm Down ha esordito direttamente al secondo posto della Billboard Hot 100.

Taylor Swift: il nuovo album Lover

Il 13 giugno la cantante ha rivelato via Instagram alcune indiscrezioni sul nuovo album, annunciando sia il titolo, che la data di pubblicazione e raccontando il mood che trasparirà dalle canzoni, a sua detta estremamente romantico, non perché legato a storie d’amore ma in quanto decisamente emotivo ed emozionale.

Taylor Swift si è sempre distinta, anche agli occhi della critica musicale, per la sua profonda capacità introspettiva, trasmessa attraverso i brani prodotti. 

Dunque, il nuovo disco, intitolato “Lover” uscirà ufficialmente il 23 agosto ed ha già segnato un nuovo record: nel giorno dell’annuncio, Lover ha ottenuto 178.600 preordini, raggiungendo quota 222.400 nei successivi due giorni, battendo i preordini relativi a Thank you next di Ariana Grande

Secondo quanto diffuso, Lover presenterà ben 18 brani: l’attesa dei fan è stata decisamente ripagata! La cover, che vede protagonista Taylor Swift, è firmata dalla fotografa Valheria Rocha.

Per finire, è stato anticipato che Lover verrà venduto in 4 differenti versioni deluxe, ognuna caratterizzata da contenuti aggiuntivi differenti, come poster, immagini, testi ed altri gadget dedicati alla cantante.

Taylor Swift ospite del concerto Amazon Prime Day 2019

Taylor Swift, Dua Lipa Becky G Amazon Prime Day 2019

Amazon Music ha annunciato che Taylor Swift prenderà parte al Prime Day 2019, un concerto unico nel suo genere, che ospiterà le più grandi star internazionali come Dua Lipa e Becky G.

L’evento live è una grande novità per Amazon e sarà visibile in streaming per tutti i clienti Prime di 200 paesi, attraverso Prime Video, proprio il 10 luglio dalle 9 di sera.

Per vedere il video in diretta segui questo link: Segui il concerto live in esclusiva

Per un breve periodo successivo, sarà poi accessibile on-demand.

La grande festa in onore dell’offerta di intrattenimento del colosso Amazon vedrà protagonista proprio la pluripremiata cantante, che coglierà l’occasione per proporre i primi due singoli tratti dall’album in prossima uscita ad agosto.

Gli spettatori di questo epocale evento, avranno la possibilità di avere un’anteprima di Carnival Row, la serie firmata Amazon e costruita sul filone fantasy, che vede come protagonista il meraviglioso Orlando Bloom.

Ma non sarà l’unica novità, infatti sarà data a tutti la possibilità di vedere delle anticipazioni di diversi contenuti in arrivo: Modern Love, La Fantastica Signora Maisel e The Boys, sempre in tema di serie televisive.

La carriera di Taylor Swift

Taylor Swift è nata nel dicembre del 1989 ed è una cantante, musicista e produttrice.

Ha esordito nel 2006 con l’album omonimo, prodotto dalla Big Machine Records, diventato subito un record epocale con 275 settimane di presenza nella classifica degli Stati Uniti e 5 milioni di dischi venduti.

Il 2008 è stato l’anno di Fearless che l’ha consacrata a livello mondiale e le ha fatto ottenere il riconoscimento di icona pop da parte del New York Times. 

Gli anni seguenti sono stati un susseguirsi di risultati grandiosi e record, sia relativamente alle vendite, che ai guadagni, che per il posizionamento nelle classifiche e nomination alle premiazioni di massimo respiro in ambito musicale.

Nel 2016 Forbes dichiara che la cantante premiata con 10 Grammy Awards è anche la star meglio pagata del pianeta: 170 milioni di dollari guadagnati solo durante quell’anno.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 1 Media: 5]