Home » Recensioni Cd e Vinili » Max Gazzè, Maximilian e il tour estivo 2017

Max Gazzè, Maximilian e il tour estivo 2017

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Max Gazzè, uno degli artisti più originali della musica italiana

Max Gazzè è un cantautore romano, e la sua musica spazia dal pop/rock all’elettronica, passando per il folk/pop.

Il suo primo album è del 1996, “Contro un’onda del mare”, e si fa notare dalla critica per una ricercata originalità nella musica e nei testi.

Il successo però arriva nel 1998, grazie al singolo Vento d’estate, cantato con Niccolò Fabi, con cui vince Un disco per l’estate di quell’anno.

Nel 1999 Max Gazzè esordisce a Sanremo con il brano “Una musica può fare”. Col passare degli anni il suo stile si affina sempre di più.

Nel 2008 torna a Sanremo con la canzone “Il solito sesso”, mentre un altro successo è del 2010, “Mentre dormi“, che anticipa l’album Quindi, che debutta in sesta posizione in classifica.

Torna a Sanremo nel 2013 con il brano “Sotto casa”, che gli vale un disco d’oro per le vendite dell’album e un disco di platino per quelle del singolo.

Una raccolta delle canzoni più belle di Max Gazzè

Offerta
The Platinum Collection
  • Max Gazze, The Platinum Collection
  • EMI Mktg
  • Audio CD

Maximilian, l’ultimo album di Max Gazzè

Nell’ottobre 2015 esce Maximilian, l’ultima fatica discografica di Max Gazzè.

Il disco nell’insieme denota una decisa virata pop dell’artista romano.

Musicalmente si presenta abbastanza variegato, eppure le singole canzoni sono armonizzate tra di loro. La prima parte dell’album lascia spazio all’elettronica, con l’utilizzo di chitarre elettriche e tastiere, come nel primo singolo “La vita com’è“, mentre nella seconda parte viene fuori la raffinatezza e l’eleganza di Max Gazzè, con delle canzoni dal sapore più classico, come “Sul fiume” e “Nulla“.

Maximilian
  • Max Gazze, Maximilian
  • Virgin
  • Audio CD

Mille volte ancora

Questa canzone è stata il secondo singolo estratto, parla di un rapporto di coppia visto come un’attrazione tra pianeti, che anche se sembrano allontanarsi, in realtà una forza invisibile è destinata a legarli per sempre.

Musicalmente il pezzo è decisamente pop, pensato anche per essere suonato in radio.

Mille Volte Ancora
  • Universal Music Italia Srl
  • Musica MP3

Un uomo diverso

La seconda traccia del disco mantiene alti i ritmi utilizzando sonorità elettroniche.

Il risultato è soddisfacente, vista anche una melodia coinvolgente e l’utilizzo di un coro nella seconda parte del ritornello. La canzone è un invito ad essere se stessi, senza filtri, per poter essere più liberi.

Mille Volte Ancora
  • Universal Music Italia Srl
  • Musica MP3

Sul fiume

Si tratta di una ballad pop abbastanza mielosa, che ricorda fin troppo “Mentre dormi“, del 2010. Di contro, il testo è pura poesia (“e ti prendo la mano e ti porto lontano da qui, quelle lacrima al sole troveranno parole”).

La vita com’è

Si tratta dell’ultimo singolo di Max Gazzè, che ha anticipato l’uscita del disco.

Il successo radiofonico e di vendite, arrivando nella top ten della classifica, hanno confermato il fatto che la vena creativa di questo artista sia in piena forma.

Lo stile musicale strizza l’occhio al precedente Sotto casa, infatti anche qui il pop si commistiona a qualche suono elettronico, col risultato che ascoltando questa canzone è impossibile non farsi coinvolgere dal buonumore.

La Vita Com'è
  • Universal Music Italia Srl
  • Musica MP3

Nulla

Questo brano è abbastanza complesso, le parole si aggrovigliano e dimostrano una grande padronanza di Gazzè della lingua italiana. Le sonorità tradiscono un tocco onirico, caratteristica che si ritrova in diversi lavori del passato.

Ti sembra normale

Ancora un episodio fortemente pop e radiofonico nella sesta traccia dell’album di Max Gazzè, Maximilian. Anche questo singolo, il terzo in ordine di uscita, è riuscito ad ottenere un buon successo di pubblico.

Ti Sembra Normale
  • Universal Music Italia Srl
  • Musica MP3

Disordine d’aprile

Questa traccia è uno dei momenti più interessanti dell’album. La canzone è stata scritta insieme a Tommaso Di Giulio, un cantautore che Max Gazzè ha conosciuto nel 2009 e che nel 2013 ha voluto per aprire i suoi concerti.

In breve

Si cambia registro musicale con questa deliziosa canzone, dalle sonorità folk e una melodia malinconica, con un testo ancora una volta mai banale e con parole ricercate.

Teresa

Si ritorna al ritmo pop incalzante con una canzone che racconta la fine di un amore , descritta in modo scanzonato. Questo pezzo è il quarto singolo estratto estratto dall’ultimo album di Max Gazzè, Maximilian.

Teresa
  • Universal Music Italia Srl
  • Musica MP3

Verso un altro immenso cielo

L’ultima canzone del disco di Max Gazzè esordisce come una filastrocca a ritmo di walzer accompagnata dal solo pianoforte che poi lascia spazio ad una vera e propria orchestra di archi che si prende la scena in modo vorticoso.

Il video dell’ultima canzone di Max Gazzè

Ecco il video di Max Gazzè, si tratta dell’ultima canzone, il terzo singolo estratto dall’album Maximilian.

Buona visione!

Il tour estivo

Il tour estivo di Max Gazzè si presenta come un progetto molto impegnativo.

Il titolo è Alchemaya e la sfida è a dir poco ambiziosa, portare sul palco insieme un’orchestra sinfonica e il sintetizzatore. Per l’artista sarebbe la prima volta in cui si cimenta con la musica sperimentale e d’avanguardia.

Per farlo si fa aiutare dalla Bohemien Symphony Orchestra di Praga, costituita da 50 elementi e diretta dal maestro Clemente Ferrari, e dal sintetizzatore di Roberto Procaccini, tanto che lo stesso Gazzè ha ribattezzato quest’opera con l’aggettivo sintonica.

Mettere in piedi tutto questo non è stato affatto facile, si tratta di un progetto ambizioso che prevede nel suo svolgimento non solo l’esecuzione dei brani di Max Gazzè, ma anche la lettura di testi, come per esempio quelli provenienti dagli antichi rotoli ritrovati nel Mar Morto.

Lo spettacolo si divide in due parti; nella prima parte vengono suonate le canzoni inedite che faranno parte del nuovo album in uscita per l’autunno 2017.

Prima di ogni canzone a Ricky Tognazzi è affidata la lettura che introduce il brano da ascoltare.

Nella seconda parte dello spettacolo, sempre in chiave sintonica, Max Gazzè canta i suoi più grandi successi.

La prima data del tour è stata il primo aprile a Spoleto, dove il progetto è stato presentato in anteprima nazionale; Poi è stata la volta del Teatro dell’Opera di Roma, dove si è registrato il sold out. Alchemaya è portato in tour in tutta Italia per tutta l’estate 2017.

Le collaborazioni più importanti di Max Gazzè

Nel corso della sua carriera, Max gazzè ha collaborato con tantissimi artisti. Con alcuni di essi il sodalizio è stato più forte, come nel caso di Daniele Silvestri e Niccolò Fabi.

Proprio con Niccolò Fabi nel 1998 Max Gazzè conosce il grande successo con la canzone Vento d’estate.

Nel 2014 invece insieme a Niccolò Fabi e Daniele Silvestri realizza l’album “Il padrone della festa“, da cui è estratto il singolo “Life is sweet“, che ottiene un buon successo.

Con loro Max Gazzè realizza anche un tour europeo. Anche Carmen Consoli figura tra gli artisti che maggiormente hanno collaborato con Max Gazzè. La ritroviamo nel 2008 a suonare gran parte delle chitarre elettriche ed acustiche dell’album Tra l’aratro e la radio.

Il Padrone Della Festa Live (2cd+2dvd)
  • Fabi, Silvestri, Gazze
  • Il Padrone Della Festa Live (2cd+2dvd)
  • Universal/Sony
  • Audio CD
Offerta
Il Padrone Della Festa
  • Fabi Silvestri Gazze', Il Padrone Della Festa
  • Columbia
  • Audio CD

 

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 1 Media: 5]